Quello che fa per te!

Cerchi una proposta particolare? Vuoi scegliere in base a chi è rivolta? O a quanto tempo impegna? Consulta la ricerca guidata per trovare la proposta adatta a te!

Il senso dei sensi: la fede
27 Ott 2018, 9:30
 

 

Volantino

Iscriviti entro venerdì 20 ottobre 2018

 

 05
timbro 10 tutti


LA PROPOSTA:

Villa Immacolata insieme alle parrocchie di Voltabruesegana e di Mandria, con il loro parroco don Lorenzo Voltolin, offrono la possibilità a tutti gli operatori pastorali e agli Amici di Villa Immacolata, un’immersione di due giorni sull’esperienza della fede a partire dai cinque sensi. La proposta è pensata in modo laboratoriale. Cinque moduli ai quali si può aderire a tutti, cinque moduli che si possono scegliere. Ogni modulo ha specificato accanto una categoria di operatori pastorali, ma nulla vieta che chi volesse approfondirne uno o più, pur non facendone parte, lo possa fare. Dio ha scelto un corpo, per dirsi e per darsi. La fede cristiana non può esulare dall’esperienza sensitiva. La spiritualità o è corporea o non è spiritualità.
L’ordine dei cinque sensi ha un senso nella globalità dell’esperienza: perché i sensi vanno dal più tele-visivo (più distanziante) a quello più immersivo (toccare è più che vedere).Per ogni modulo verrà proposta un’esperienza forte (Dio parla il linguaggio del corpo), la catechesi e il tempo personale della rielaborazione dell’esperienza. A tutti i partecipanti a qualsiasi modulo o all’intera esperienza viene chiesto, già con l’inscrizione, di esserci nella conclusione celebrativa della messa alle ore 17.30 della domenica.

CHI ACCOMPAGNA:

Don Federico Giacomin direttore di Villa Immacolata e Don Lorenzo Voltolin, parroco di Voltabrusegana e Mandria coadiuvati dai diversi responsabili dei diversi gruppi delle parrocchie che propongono l’esperienza.

QUANDO:

I Modulo - sabato mattina 27 Ottobre (proposto dai catechisti ma per tutti) dalle 9.30 alle 12.00
La vista: dove guardano i miei occhi
Suggestioni: architettura e arte, Re il Signore entra nel tempio, Gesù entra nel tempio da solo, dove ti posizioni nello spazio sacro, vedere il corpo di Dio (adorare), essere visti da Dio.

II modulo - sabato pomeriggio 27 Ottobre (proposto dai cori e dal gruppo liturgico ma per tutti) dalle 15.30 alle 18.00
L’udito: la voce di Dio
Suggestioni: canti dei cori, parola proclamata, la musica non sono le note ma i suoni.


III modulo - sabato sera 27 Ottobre (proposto dagli operatori caritas ma per tutti) dalle 19.30 alle 22.00
Il gusto mangiare: divento quello che mangio
Suggestioni: dalla cena ebraica all’eucaristia, posso nutrimi della salvezza, posso mangiare Dio. Rivivere l’ultima cena: inizio cena ebraica, ascolto del seder, “prendete questo è il mio corpo”.


IV modulo - domenica mattina 28 Ottobre (proposto dal gruppo famiglie ma per tutti) dalle 9.30 alle 12.00
L’olfatto: il profumo della vita
Suggestioni: crisma, incenso, psicodramma: qui abbiamo appena celebrato un funerale, la nube di fumo, il profumo supera il tempo e lo spazio (dall’esterno all’interno) è una forma di trascendenza.


V modulo - domenica pomeriggio 28 Ottobre (proposto dal gruppo giovani ma per tutti) dalle 14.30 alle 17.00
Il tatto: il contatto
Suggestioni: toccare Dio, il bacio delle reliquie avere accesso alla santità, superare la barriera puro/impuro, toccare Cristo crocefsso come Maria, toccare luoghi intoccabili (l’altare, la Parola, il tabernacolo per entrare nello spazio sacro).
Ore 17.30 Messa per tutti i partecipanti.

ISCRIZIONE/INFORMAZIONI:

Per partecipare all’esperienza è indispensabile effettuare l’iscrizione attraverso il sito di villa Immacolata.
Si richiede di compilare gli appositi spazi scegliendo i moduli e/o i servizi da parte della casa.
- Si può scegliere di aderire all’intera esperienza che comprende l’adesione a tutti e cinque i moduli compreso il servizio di pranzo e cena del sabato, pernottamento e colazione, pranzo della domenica (€ 60).
- Ad ogni modulo viene richiesto la quota di € 5 tranne il terzo che prevede € 15.
- Chi prevede di fermarsi ai pasti del sabato o della domenica lo deve indicare al momento dell’iscrizione e ad ogni pranzo è richiesta la quota da € 15.
- Il solo pernottamento e la colazione è di € 25.
Le iscrizioni si chiudono tassativamente entro Venerdì 20 Ottobre 2018.

ESPERIENZE 

Eremo San Luca

... un luogo silenzioso, dove trascorrere un tempo di riflessione, un'oasi di pace adatto a piccoli gruppi.

Leggi tutto